12 – 15 dicembre 2020 a S. Caterina le gare dell’European Cup

Dopo il successo delle prime gare FIS Njr che hanno segnato l’inizio della stagione a Santa Caterina, dopo il week end ricco di sorprese del 5 e 6 dicembre con il recupero delle gare di Coppa del Mondo di sci…ecco sulla neve di Santa Caterina va di scena l’EUROPEAN CUP.

Le giovani promesse dello sci maschile gareggeranno infatti sulla pista “Deborah Compagnoni” lunedì 14 e martedì 15 dicembre in due discese libere. Sabato e domenica previste invece le prove.

La pista intitolata alla leggendaria sciatrice valtellinese, il cui tracciato completo si sviluppa su 3.100 metri, prevede l’arrivo a quota 1.745 metri e una pendenza massima del 76%. Tra gli azzurri attesi in particolare Florian Schieder e Pietro Zazzi.

La manifestazione, organizzata da Cancro Primo Aiuto Onlus in collaborazione con Regione Lombardia, arriva proprio in tempo per approfittare dei 70 cm di neve in paese che ne rendono magica l’atmosfera, con Santa Caterina pronta a ricominciare e ad attendere i turisti grazie alla riapertura e alle nuove norme previste sugli spostamenti. Ma, grazie a Cancro Primo Aiuto, sarà anche un evento che permetterà di unire sport e solidarietà. Un’occasione per divulgare le tante attività promosse dalla OLNUS a favore dei malati di tumore.

Programma

Lunedì 14 dicembre
Ore 11 discesa libera maschile
A seguire cerimonia di premiazione sul campo gara

Martedì 15 dicembre 2020
Ore 11 discesa libera maschile
A seguire cerimonia di premiazione sul campo gara


Articoli Correlati