Cuore nella Neve: un’esperienza unica sui sentieri della Grande Guerra… da vivere con il cuore

GIORNATA DEDICATA ALLA CONOSCENZA E CONDIVISIONE DI VITE, STRADE, STORIE…

Cuore nella Neve è il titolo di un romanzo dell’autore bormino Giovanni Peretti appassionato ed esperto di Storia locale soprattutto quella legata alla Prima Guerra Mondiale.

Le nostre montagne, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, sono grandi testimoni degli eventi bellici del ‘900 e conservano ancora oggi  segni indelebili di vita e di storie umane e personali ancor prima che di soldati.

Vi proponiamo questa esperienza a tutto tondo per  rivivere, riscoprire e ripercorrere i sentieri realizzati dagli alpini durante il conflitto mondiale 1915-18, leggere qualche pagina di libri a loro dedicati e ascoltare le loro parole attraverso la voce narrante dell’attore Marco Ballerini.

Una giornata, dunque, tra natura e umanità…quella che fa bene al cuore !

PROGRAMMA

  • ORE 8.30 – proponiamo la salita al Passo Gavia con il bus Gavia Express o in alternativa ritrovo c/o Rifugio Berni alle ore 9.00 ( trasporto bus su prenotazione – discesa con bus ore 17.00)
  • ORE 9.00 – inizio escursione sui sentieri della Prima Guerra  Mondiale con la Guida e l’esperto Giovanni Peretti ( attività in collaborazione con il CAI Valfurva )
    iscrizione obbligatoria al costo di € 10,00
  • ORE 12.00  ca. ritorno al Rifugio Berni e inaugurazione del ” rifugio di Libri” – esposizione libri storici e a tema naturalistico a cura di Alpinia Ed.
    pranzo libero
  • ORE 14.00 ca. CUORE NELLA NEVE : monologo teatrale tratto dal romanzo di Giovanni Peretti, spettacolo intimo “ci vuole cuore e coscienza” c/o vecchio Rifugio Gavia

Qui i dettagli 

iscrizioni c/o UFFICIO TURISTICO S.CATERINA – tel. 0342 935544


Articoli Correlati