PASSIONE MOUNTAIN BIKE: pedalare nella natura


Vivi la montagna, i sentieri e le valli che circondano Santa Caterina con la tua bici.
Ecco alcuni consigli per immergerti nella natura, pedalare in libertà in spazi infiniti, mettere alla prova la propria resistenza e conquistare poi la meta e la cima !

Per scaldare i muscoli e per un “giro” in relax senza grandi pendenze e dislivelli:

  • CICLABILE FRODOLFO
    Gli amanti delle due ruote conosceranno bene il “sentiero Valtellina” che collega Colico a Bormio con un percorso in asfalto che si sviluppa lungo la Valtellina per lo più lungo il corso del fiume Adda. Giunti a Bormio è possibile proseguire , fuori dalle strade provinciali o statali, verso la Valfurva ( Bormio – Sant’Antonio Valfurva km.5) e da qui scegliere di avventurarsi sui sentieri nel Parco Nazionale dello Stelvio.
  •  LA VAL ZEBRU’
    La Val Zebrù , simbolo del Parco Nazionale dello Stelvio, si imbocca lasciando l’auto in località Niblogo – Madonna dei Monti frazione del Comune di Valfurva . La Valle è percorribile in bicicletta raggiungendo i rifugi aperti durante la stagione estiva, con un  dislivello di circa 400 mt su 7km. di percorso fino al rifugio Campo
  • PARCO ISOLA S. CATERINA VALFURVA
    A Santa Caterina , nella vasta piana verdeggiante, nella pineta e lungo i torrenti Frodolfo e Gavia si snoda un percorso adatto a tutta la famiglia, per principianti anche con possibilità di noleggiare in loco la mountain bike e le e-bike
  • S.CATERINA – SOBRETTA – SANT’ANTONIO ( collegamento con ciclabile Frodolfo al Ponte Clus)
    un percorso sterrato piuttosto lungo ma senza difficoltà attraverso i fitti e verdeggianti boschi ricchi di abeti, muschi e rovi di lamponi: 10 km. di pedalata e rigenerazione nel verde
  • VALLE DEI FORNI
    pedalare fino ai piedi del Ghiacciaio, seguire le tracce della storia lungo le trincee della prima Guerra Mondiale, raggiungere i rifugi della val Cedec per poi tornare a percorrere i verdeggianti pascoli alpini:
    per iniziare da S.Caterina ai Forni sulla panoramica dell’Ables
    sul sentiero glaciologico tra marmotte e dossi morenici

Full immersion nella natura per gli amanti dell’avventura infinita:

  • BORMIO 360° ADVENTURE TRAIL
    Questo tracciato molto articolato è già in parte esistente andando di fatto a collegare sentieri e percorsi a media-alta quota presenti in Alta Valtellina creando un anello tra i Comuni di Sondalo- Valdisotto- Bormio -Valdidentro-Valfurva. Alcuni interventi sui sentieri iniziati durante la stagione estiva 2020 proseguiranno nel 2021 e il percorso sarà completato per l’inizio della stagione estiva 2022 : Bormio 360°Adventure trail
  • STELVIO NATURAL TRAIL PARK:
    Emozioni senza fine sulle due ruote, mettiti alla prova sui sentieri della Valfurva da Santa Caterina…Easy, medium e hard, semplicemente …RIDECLEAN